Quello che i figli pensano mentre le madri parlano. Capita a volte di predersela con chi ci sta più vicino ma anche quando è "troppo vicina" alla mamma si vuole sempre un mondo di bene!

Di mamma ce n’è una sola. E meno male, dice qualcuno. ;-) Una raccolta di "affettuosi" messaggi di riconoscenza verso le dolci mammine: un sorriso in regalo per la mamma un simpatico sfogo per i figli!

Grazie Mamma,
Per ricordarmi ogni sera alle 21:00 che alle 23 il pc va spento,alle 21:15 che alle 23 il pc va spento,alle 21:30 che alle 23 il pc va spento, alle 21:45 che alle 23 il pc va spento,alle 22:00 che alle 23 il pc va spento,
alle 22:15 che alle 23 il pc va spento, alle 22:30 che E' ORA DI SPEGNERE perchè SONO LE UNDICI! O_o
(inviato da airpixxx)

7 commenti:

  1. La Triade ha detto...
     

    Grazie mamma,
    Per avermi sempre nascosto che a te ti hanno creato dentro una fabbrica in serie, insieme con tutte le altre mamme rompico**ioni della terra. E grazie alla proprietà additiva applicata alla matematica, tu detieni attualmente il certificato di mamma più ROMPICO**IONI sulla faccia della terra. Roba da andarci fieri tra l'altro.

    The_Rebel84

    http://momealzo.blogspot.com/

    ;-)

  2. FuckItall ha detto...
     

    anche a me mia mamma dice la stessa cosa del computer:D

    http://puntodisfogo.blogspot.com

  3. Anonimo ha detto...
     

    LOL E' VERO!!! XDDD

    arriva sempre puntualmente alle 10/10:30 dicendo che sono le 11 :°°°°°°°D uhauahu

  4. Anonimo ha detto...
     

    a me lo dice mio papà "spegni il pc xkè è tardi!"; mia mamma mi dice solo di spegnere ql di mio fratello.

  5. kannetth ha detto...
     

    hahahahaha troppo vero! anke a me lo dice sempre solo che, puntualmente, me ne fotto. xD ciao mamma!

  6. Alan ha detto...
     

    w la mamma,però che rompicazzo

  7. Anonimo ha detto...
     

    grazie Mamma...per:
    -tutte le volte che mi rinfacci di non aver studiato come dovevo
    -tutte le sere a tavola quando mi dici che se fossi stata più seria ora sarei una BAMBINA (22 anni) realizzata
    -tutte le volte che sei venuta in camera mia e siccome per te era disordinata (mentre io l'avevo appena rimessa in ordine) hai cominciato a buttarmi la roba...
    -per tutte le volte che mi hai chiesto quando mi spiacciavo ad andarmene via di casa e quando ti dicevo che non mi bastavano i soldi tu dicevi:-bè vedi, se ora avessi studiato avresti avuto un lavoro migliore di questo e avresti guadagnato di più-

    GRAZIE!tu si che mi dai fiducia in me stessa ;_;

Posta un commento