Quello che i figli pensano mentre le madri parlano. Capita a volte di predersela con chi ci sta più vicino ma anche quando è "troppo vicina" alla mamma si vuole sempre un mondo di bene!

Di mamma ce n’è una sola. E meno male, dice qualcuno. ;-) Una raccolta di "affettuosi" messaggi di riconoscenza verso le dolci mammine: un sorriso in regalo per la mamma un simpatico sfogo per i figli!

Grazie Mamma,
Per avermi detto che io sarò sempre la tua bambina, sempre e in ogni caso, e per avermi insegnato la tolleranza. E per avermi detto "io
questa cosa la vedo come una brutta bruttissima malattia che si spera passi in fretta" quando io in uno dei momenti più difficili della mia vita ho detto a te e papà di essere lesbica.
(inviato da upinthesky86)

11 commenti:

  1. The_Rebel84 ha detto...
     

    Matta!!! Come t'aretto!!! e, davvero, come l'hanno presa?? :-O

  2. Sig. Scruff ha detto...
     

    Meraviglioso blog! ti ho linkato sul mio blog personale, non sarà una gran pubblicità ma merita davvero!

  3. Anonimo ha detto...
     

    io sono etero, ma le cose non sono meglio per me: nel settembre del 2004 io e il mio ragazzo ci siamo lasciati, dopo due anni di convivenza. Nel novembre 2005 le dico "mamma ho un nuovo ragazzo", quindi dopo un anno abbondante in cui non ho avuto storie, e lei mi risponde "ecco, vedi di non cambiare ragazzo come cambia il vento, un po' di serietà per favore, sei sempre una ragazza e ti rovini la reputazione". Le mamme, chi le capisce è bravo... comunque dai, vedrai che accetterà! probabilmente le serve un po' di tempo per assimilare la notizia, in effetti non è cosa da tutti i giorni per le nostre mamme conservatrici

  4. videogirl ha detto...
     

    Grazie mamma,
    Perchè quando d'estate decidi di cucinare "un piatto freddo, il primo che mi viene in mente", la quantità di insalata di riso che cucini ci accompagna in tutti i pasti da giugno a settembre. Merende comprese.

  5. videogirl ha detto...
     

    Grazie mamma,
    Perchè quando ci vediamo commenti puntualmente "ma come ti sei truccata? e meno male che sei laurata in pittura, guarda lì che macchie di fard sugli zigomi, e quell'ombretto sfumato, ma non ti vergogni?" ...senza sapere che il trucco uniforme alto due dita tipo abbronzatura tropicale non va più di moda dall'82, ma poichè tu ti trucchi ancora così, dovrebbero farlo tutti...

  6. upinthesky86 ha detto...
     

    mia mamma l'ha presa esattamente come ho scritto, e dopo ho dovuto ritrattare e ora sono mesi che le racconto balle quando esco ecc...
    mio papà l'ha presa bene invece, con lui posso parlare...

  7. Anonimo ha detto...
     

    Un abbraccio.

  8. upinthesky86 ha detto...
     

    grazie...

  9. Anonimo ha detto...
     

    Vai da tua madre e dille: "Ti ricordi di quella brutta, bruttissima malattia che mi avevi diagnosticato? Beh, è cronica!"

    ;-)

  10. The_Rebel84 ha detto...
     

    Ammiro davvero quello che hai fatto...non è da molti rivelare queste cose, seppur siano i nostri genitori...
    In America a cavallo degli anni '50-'60 successe una cosa analoga con la popolazione afro-americana...alcuni neri d'america si immolarono e fecero da esempio per la gente a venire...oggi il 38% dei neri d'america sono persone di tutto rispetto, imprenditori, ecc, e non sono più emarginati ne ritenuti la "feccia" della società...
    Consolati all'idea che sei una delle prime che sta cercando di abbattere all'alba del 2006 un Taboo per anni rimasto celato nell'inconscio delle persone come te!!
    Sei una persona che fungerà da esempio per tutte le persone a venire, le quali seguiranno il tuo esempio e riusciranno a venire fuori da situazioni difficili come la tua che spero tu abbia passato...
    Siamo una generazione di persone cresciuti dalle donne...mi chiedo sempre se una donna sia la soluzione e la risposta ai nostri problemi..

    Continua così!!

    ;-)

  11. Anonimo ha detto...
     

    ti voglio bene!!!
    sono "ammalata" come te
    ho avuto 2 figli
    adesso sono separata e amo una donna meravilgiosa!!

Posta un commento